12 Ore del Golfo, Rossi primo tra gli AM (e 3° assoluto)

Il test con la Formula 1 Mercedes di Lewis Hamilton deve aver dato lo sprint a Valentino Rossi. Che, pur avendo saltato il classico Rally Show di Monza, non ha atteso molto prima di tornare a gareggiare su quattro ruote. Il Dottore, insieme a Uccio Salucci e Luca Marini, ha infatti partecipato alla 12 Ore del Golfo andata in onda questo week end ad Abu Dhabi.

L’equipaggio numero 46 è stato protagonista per tutta la gara con la Ferri 488 del team Kessel. Riuscendo alla fine a conquistare il successo di classe e soprattutto il 3° posto assoluto alle spalle delle Audi R8 della Attempto Racing.

L’onore e l’onere della prima e della quinta (e ultima) tranche di gara è andata allo stesso Valentino, con Marini che ha corso la seconda e la quarta e Salucci, il meno veloce dei tre, che ha guidato nella terza. Un risultato particolarmente positivo, quello dell’equipaggio, anche per il problema tecnico al rifornimento che ha fatto perdere oltre due minuti alla squadra.

La classifica finale della 12 Ore

Rossi si conferma sempre più pilota vicino alle quattro ruote. Tanto da non avere la minima intenzione di fermarsi: nei progetti del Dottore ci sono ancora corse in macchina. Con un obiettivo che si chiama Le Mans.

Leggi anche
Marca: “Vettel si è offerto alla Mclaren per il 2021”
Ferrari 2020, lancio l’11 febbraio: sarà ancora Rossa opaca
Binotto: “La Ferrari ha 20 cv in più di Mercedes”

Potrebbero interessarti anche...