Il team Haas sceglie il developement driver: è Santino Ferrucci, diciassettenne del Connecticut

Sezione Motori

Il team Haas sceglie il developement driver: è Santino Ferrucci, diciassettenne del Connecticut

Ha 17 anni (è nato nel 1998) e, nonostante il nome faccia pensare sia italiano, è nato in Connecticut, negli USA. Si chiama Santino Ferrucci, ed è stato scelto dal team Haas di Formula 1 come developement driver.

Con un passato in F2000 e F3 Europea, Ferrucci ricoprirà il ruolo di tester in F1 per la Haas e contemporaneamente guiderà per il team Dams in GP3.

Arricchire e migliorare lo staff di un team equivale a sviluppare la monoposto. Santino ha dato prova delle sue capacità in questi anni, facendo bene in tutte le categorie nelle quali si è cimentato. Anche se ha solo 17 anni, ci ha impressionato la sua maturità come pilota. L’esperienza che farà in GP3 con DAMS sarà molto importante sia per lui che per noi, in quanto puntiamo molto su di lui per arrivare al successo.” ha dichiarato Gunther Steiner, il team principal del team Haas.

Ferrucci, dal canto suo, ha espresso molta soddisfazione per essere entrato a far parte del Team Haas, in cui potrà assistere al lavoro di Romain Grosjean ed Esteban Gutierrez. “E’ un vero onore per me far parte di un team statunitense. Sicuramente ho ancora molto da imparare, ma far parte di un progetto così ambizioso in Formula 1 mi stimola a farlo più in fretta possibile. Non vedo l’ora di iniziare la stagione GP3 con DAMS e di conoscere meglio tutto l’ambiente della Haas.”

Lorenzo Lucidi

___

Please follow and like us:
error0