Alfa Romeo, a Ginevra Giulia GTA con 620 cavalli?

Alfa Romeo, a Ginevra Giulia GTA con 620 cavalli?

22 Gennaio 2020 Off Di Lorenzo Lucidi

Dopo le indiscrezioni sulla nuova Alfa Romeo prevista per il 24 giugno, arrivano altre notizie molto interessanti riguardo il Biscione. Stando a quanto emerso nelle ultime ore sul web, la Casa di Arese avrebbe in rampa di lancio una novità davvero emozionale per il Salone di Ginevra.

Quella svizzera è la rassegna automobilistica più importante d’Europa. E FCA non manca occasione di rendersi protagonista. L’anno scorso c’era la Fiat 120 e la Tonale concept. Quest’anno sono attese la 500 elettrica, la Tonale di serie e… la Giulia GTA.

Proprio così: la sigla delle mitiche Alfa Romeo alleggerite starebbe per tornare sul modello più iconico del Biscione. La vettura dovrebbe basarsi sulla Giulia Quadrifoglio e avere una potenza nettamente superiore, oltre che un peso ridotto e un’aerodinamica stravolta.

Si parla di 620 cavalli erogati dal 2.9 biturbo e di un pacchetto aerodinamico estremo, con tanto di alettone posteriore. Tutto in serie limitata (forse limitatissima) per un prodotto che, come concetto, ricorderebbe la Jaguar XE Project 8.

L’obiettivo? Dimostrare che Alfa può realizzare una berlina molto vicina a una supercar. E magari ristabilire le gerarchie sul Nurburgring, riprendendosi lo scettro di “4 porte” più veloce del mondo.

Noi restiamo in trepidante attesa.

Leggi anche
Giano annuncia il suo secondo modello: dopo la Ribot, la Corwin elettrica
Italia, ecco le 20 auto più vendute nel 2019
Huracan Evo RWD, ecco la Lambo da 610 cv a trazione posteriore