Aston Martin Rapide E. Al Salone di Shanghai la prima vettura green di 007

Sezione Motori

Aston Martin Rapide E. Al Salone di Shanghai la prima vettura green di 007

Aston Martin Rapide E 2019

Momento storico per l’Aston Martin che altro nome di Shanghai presenta la Aston Martin rapide E. Il nuovo modello che esteticamente assomiglia in tutto e per tutto alla versione benzina, è la nuova frontiera tecnologica green della storica casa inglese.

La linea rimane quella classica la berlina a 5 porte con dettagli sportivi. Partendo dallo splitter anteriore per l’efficienza aerodinamica situato sotto alla griglia a nido d’ape.

Ridisegnato il fondo della vettura per incanalare meglio l’aria verso il diffusore posteriore.
Nuovi i cerchi aerodinamici in alluminio per migliorare i flussi d’aria, riuscendo però ad incanalare l’aria per raffreddare i freni. Montati anche degli pneumatici Pirelli P Zero a bassa resistenza al rotolamento, per migliorare l’efficienza.

Motore e prestazioni

Il pacco batteria, e quindi il motore della vettura , è stato progettato insieme alla Williams Engineering. Dotata con una batteria con una capacità di 65 kWh, con un impianto elettrico da 800 Volt, è possibile ricaricarla in poche ore con le colonnine da 50 0 100Kw.
l’Aston Martin Rapid E, trova il proprio motore posizionato anteriormente, dove di solito alloggia il V12 da 6.0 L della Rapide.
Il pacco batteria fornisce alla vettura una potenza di 600 cavalli e una coppia di 950 Nm.

Le prestazioni sono incredibili : 4 secondi per scattare da zero a cento e 250 km/h di vel max.
L’autonomia si ferma a circa 350 km, e dipende principalmente da come viene guidata la vettura.

Gli interni

Gli interni sono gli stessi dalle Rapide tradizionali con un display digitale da 10″ che fornisce tutte le informazioni utili al guidatore, tra cui velocità e autonomia residua. Il prezzo della vettura? Ancora non ci è dato conoscerlo, anche se la vettura farà il suo debutto a breve.

Curiosità : questa molto probabilmente sarà anche la nuova vettura che avrà a disposizione l’agente 007 nel suo prossimo film per combattere il crimine. Quindi, cambio di rotta Green anche per Bond, James Bond nella sua prossima avventura

Please follow and like us:
error0