Aston Martin V12 Speedster. 700 cavalli per la barchetta inglese

Aston Martin V12 Speedster. 700 cavalli per la barchetta inglese

4 Marzo 2020 Off Di Manuel Tavolacci

Aston Martin non si è fatta mancare una bellissima presentazione dal salone di Ginevra digitale, lanciando sul mercato delle Hypercar la sua nuova V12 Speedster.
Il telaio, costruito interamente in carbonio e alluminio, è ispirato alle DBR11 del 1956.

Niente tetto, fianchi grossi, muso basso, aereodinamica studiata nel dettaglio maniacale. 88 esemplari messi in vendita per questa serie limitata, costerà circa 900.000€, a patto di averli.

il colore argento Skyfall della carrozzeria richiama la livrea degli aerei da combattimento F/A-18).

La V12 Speedster è dotata del motore 12 cilindri biturbo 5.2 della DBS Superleggera, accreditato di 700 CV e 753 Nm di coppia. Ad esso si abbina la trasmissione automatica a 8 marce.

0-100km/h in 3.5 secondi, mentre velocità massima limitata a 300 km/h.