Auto Bild: “Ferrari bara e la FIA la copre”

Auto Bild: “Ferrari bara e la FIA la copre”

Le accuse, in Formula 1, ci sono sempre state. E quelle che riporta la testata tedesca Auto Bild sono pesantissime. Stando a quanto riportato dai tedeschi, la Ferrari barerebbe sul motore, la cui potenza sarebbe ottenuta in maniera illegale. Non solo: la Federazione, anziché intervenire, coprirebbe volontariamente il Cavallino Rampante.

Ma andiamo con ordine: le accuse riportate da Auto Bild arrivano dal manager di una scuderia, la cui identità si cela dietro l’anonimato. Il misterioso accusatore ha così parlato: “Il vantaggio assurdo che hanno in rettilineo è impossibile da raggiungere in maniera legale, perché la tecnologia è ormai in stato molto avanzato di sviluppo. La Ferrari sta barando e la FIA ne è a conoscenza, ma chiude un occhio perché sarebbe un enorme scandalo”.

Ad oggi le pesantissime accuse ovviamente non trovano fondamento. Anche perché da parte dei team concorrenti non c’è mai stata una richiesta ufficiale di controllo, ma solo inviti informali alla FIA a verificare la legalità della power unit di Maranello.

Al momento la Ferrari non si trova sotto controllo da parte della Federazione, che non ha motivo per dubitare della legalità del loro motore. Nel recente passato il V6 italiano era stato più volte messo sotto controllo dalla FIA – anche in maniera stretta – ma senza evidenziare irregolarità. Ciononostante sono molti, specie dalla Mercedes, che definiscono la velocità in rettilineo della Ferrari “assurda” e “incredibile“. Ma sappiamo che non si tratta solo di una questione di potenza, conta anche il poco drag che caratterizza la SF90.

Leggi anche
Raikkonen: “Mi sento ancora giovane. Lo champagne? Non mi piace”
Alfa Romeo Racing, addio alla F1 dopo il 2020?
Mick Schumacher: “Mi sento pronto per la F1”

Please follow and like us:
error0

Lorenzo Lucidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*