Binotto “Avevamo la pole in tasca, e l’abbiamo saputa tirare fuori”

Sezione Motori

Binotto “Avevamo la pole in tasca, e l’abbiamo saputa tirare fuori”

Le parole di Mattia Binotto al termine delle qualifiche del Canada, che hanno visto la Ferrari conquistare P1 con Vettel e P3 con Leclerc

Binotto: “Siamo contenti perché serviva. È stato un periodo non particolarmente felice e difficile. È quasi una sorpresa oggi,credo che non ce lo aspettavamo. Quando hai un competitor così forte qualunque sia il tracciato loro partono favoriti,con un vantaggio. Abbiamo però lavorato bene finora,i piloti hanno lavorato bene e così tutta la squadra. Vettel si è meritato la pole,è stato bravo ed è andato a cercarsela. Sapeva di averla in tasca e l’ha tirata fuori quando serviva. Sappiamo che questo non dà punti,ma intanto è una bella soddisfazione. Siamo contenti per lui ma lo diceva lui per radio,anche per i nostri tifosi.
Bottas è sesto,Verstappen undicesimo,ma la gara domani sarà dura. Farà caldo,ci sarà degrado delle posteriori prevedo per tutti però sarà una gara lunghissima giro per giro. Dobbiamo stare concentrati,ma intanto godiamoci oggi. A domani ci penseremo. L’ambiente nella squadra è buono,tutti hanno voglia di far bene e credo che stiamo lavorando bene,anche se i risultati non l’hanno dimostrato. Lo spirito c’è ed è quello di rappresentare al meglio i nostri colori”

Please follow and like us:
error0

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*