Bottas in bilico in Mercedes? “Ho un piano B e uno C”

Bottas in bilico in Mercedes? “Ho un piano B e uno C”

Nelle ultime settimane si sta molto chiacchierando sulla possibile sostituzione in Mercedes di Valtteri Bottas con Esteban Ocon. Il team di Brackley vorrebbe affiancare un giovane da far crescere a Lewis Hamilton, e Bottas sarebbe dunque “di troppo”.

Il finlandese, chiamato a sostituire Nico Rosberg dopo il suo improvviso ritiro a fine 2016, si è mostrato un leale secondo di Hamilton. Dimostrando, in due delle tre stagioni passate in Mercedes, di potere anche vincere delle gare. Ma, evidentemente, Toto Wolff non ritiene che possa un giorno sostituire l’inglese.

Anche se perdesse il sedile in Mercedes, comunque, Bottas non resterebbe a piedi. “Ho già un piano B e uno C” ha detto il finlandese. Ovviamente non c’è nessuna informazione sulle squadre in cui potrebbe sbarcare Bottas (si potrebbe azzardare Haas, Renault o forse Racing Point) ma quel che è certo è che Bottas parteciperà al Mondiale 2020.

Lorenzo Lucidi