F1, Alfa Romeo potrebbe acquistare la Sauber: ecco cosa succederebbe

Sezione Motori

F1, Alfa Romeo potrebbe acquistare la Sauber: ecco cosa succederebbe

Per ora sono solo indiscrezioni provenienti dalla svizzera, ma molti giurano che ci sia del vero. Stando a quanto trapelato recentemente, infatti, Marchionne sarebbe intenzionato ad acquisire il team Sauber di Formula 1 e a farlo entrare nell’orbita di FCA. Completando l’avvicinamento iniziato con l’accordo di sponsorizzazione che ha riportato il Biscione in F1 in veste di protagonista già quest’anno.

Ad avvalorare questa ipotesi c’è il grande interesse mostrato da Marchionne tramite la Ferrari nei confronti del team elvetico: non solo a livello commerciale e di fornitura di componenti (power unit in primis) ma pure il travaso di risorse umane. Simone Resta, uomo simbolo del rilancio del Cavallino, è infatti appena passato in Alfa Romeo Sauber acquisendo un ruolo di primo piano nello sviluppo della vettura. Segno che il presidente della Ferrari punta moltissimo sulla squadra di Hinwil.

Ma se l’affare si concretizzasse, cosa cambierebbe? Sicuramente parleremmo di un vero e proprio team Alfa Romeo (come lo era BMW quando acquisì anche lei la Sauber salvo poi rivenderla al fondatore Peter). Aumenterebbero gli investimenti e ci sarebbe il supporto tecnologico del gruppo FCA, oltre che un presumibile aumento dell’interesse degli sponsor verso una squadra ufficiale. Infine, tema non secondario, quello dei piloti: oggi Marchionne è dovuto scendere a compromessi potendo mettere in macchina il solo Leclerc, ma se il team fosse di proprietà italiana la scelta dei driver sarebbe esclusiva. Così Antonio Goivinazzi, ed eventualmente altri, potrebbero trovare il loro posto nella massima serie.

Lorenzo Lucidi

Please follow and like us:
0