F1, portavoce smentisce lo slittamento del regolamento al 2023

Pubblicato da mwlsport il

Ieri era circolata la notizia, riportata da un importante giornale sportivo italiano, secondo cui la Formula 1 stava valutando la possibilità di posticipare l’introduzione delle nuove regole al 2023. Dopo qualche ora però è arrivata la smentita da parte di un portavoce della F1, che ha commentato così la notizia.

Qualsiasi suggerimento che il regolamento del 2022 verrà ritardato è sbagliato e non è stato discusso – ha detto il portavoce – I nuovi regolamenti sono progettati per migliorare la competizione in pista e dare ai nostri tifosi gare più ravvicinate. Questo, combinato con i nuovi regolamenti finanziari, migliorerà la F1 e creerà un modello di business più sano e più forte per l’intero sport“.

Le nuove regole, inizialmente attese per il 2021, sono state posticipate all’anno prossimo per via della pandemia, al fine di far sostenere ai team costi più bassi.

Categorie: Formula 1