Ferrari, quello che sappiamo sulla nuova coupè dedicata a Roma

Ferrari, quello che sappiamo sulla nuova coupè dedicata a Roma

Verrà presentata tra poche ore nella Capitale, e sarà la quinta novità Ferrari dell’anno. Di lei si sa ancora pochissimo, ma grazie a indiscrezioni e indizi abbiamo provato a ricostruire le sue caratteristiche prima del suo debutto.

Innanzitutto il nome. Che potrebbe essere dedicato proprio all’Urbe. Non a caso la nuova Portofino è stata svelata nell’omonima città ligure. La stessa Ferrari ha pubblicato un post che parla della “Nuova Dolce Vita“, con chiaro riferimento al film di Federico Fellini ambientato proprio nella Città Eterna.

Da quanto si evince dai muletti fotografati nelle ultime settimane, la nuova Rossa sarà una coupè a motore anteriore di piccole dimensioni. Qualcuno parla di una versione coupè della Portofino, mentre per altri si dovrebbe trattare di un modello a parte. L’unica certezza è che monterà un motore relativamente piccolo. Niente V12 ma un V8 – lo stesso della Portofino – se non addirittura un V6.

Già, secondo alcune indiscrezioni l’auto potrebbe montare il V6 delle Alfa Romeo Quadrifoglio (progettato insieme a Ferrari) in versione riveduta e corretta. Con anche un motore elettrico per rendere ibrida la piccola Rossa e portarla in zona 600 cavalli.

Sarà la nuova e attesa Dino? Per saperlo non ci resta che aspettare: noi, ovviamente, vi daremo tutte le informazioni non appena il modello sarà svelato.

Leggi anche
Alfa Romeo Giulia e Stelvio: restyling, ma con la mano leggera
Maserati Zeda, ecco il canto del cigno della GranTurismo
Tavares: “Nessuno dei 14 marchi PSA-FCA è a rischio chiusura”

mwlsport