Kimi Raikkonen : se fosse dipeso da me non avrei corso, sarei restato a casa.

Kimi Raikkonen : se fosse dipeso da me non avrei corso, sarei restato a casa.

12 Marzo 2020 0 Di Manuel Tavolacci

Sono stati i due veterani Lewis Hamilton e Kiki Raikkonen i primi a condannare apertamente l’operato Liberty Media e FIA. La decisione di correre, secondo loro è sbagliatissimo in un momento come questo, dove il resto del mondo ha preso severe misure per evitare il contagio da COVID-19. Ecco le parole di Kimi

“Sappiamo che la decisione di essere qui non è dipesa da noi – ha spiegato – personalmente non credo che sia la cosa giusta essere oggi a Melbourne in questo contesto. Penso che se la scelta fosse dipesa dalla volontà delle squadre probabilmente non saremmo qui”.

“Ho sentito che ci sono persone nel paddock che sono state sottoposte al test con il tampone e non sappiamo ancora l’esito, è una questione di sicurezza, per noi e credo anche per il pubblico”.