Leclerc: “Non sono stato bravo oggi. Domani spingerò dal via”

Sezione Motori

Leclerc: “Non sono stato bravo oggi. Domani spingerò dal via”

È stata una qualifica non esaltante e piena di difficoltà per Charles Leclerc, al suo primo weekend con la Ferrari. Il monegasco già in Q1 è stato costretto a ricorrere a un secondo set di gomme soft per non restare escluso. Autore di buoni giri nel corso delle tre sessioni, Leclerc non è riuscito alla fine a trovare quei decimi che gli avrebbero consentito di stare in seconda fila insieme al compagno.


Charles partirà quinto nel suo primo GP da ferrarista, dietro la Red Bull di Max Verstappen e davanti alle Haas. Il monegasco ha pagato un distacco di tre decimi da Vettel e ben un secondo dal poleman Hamilton.

Come risultato, è difficile da commentare – ha spiegato il monegasco – Non ci aspettavamo niente, volevamo solo vedere e capire. Dal mio punto di vista non sono stato bravo oggi.

Ho sbagliato in Q3, non sono stato all’altezza di quello che avevo fatto in Q1 e Q2. Ho sbagliato io, colpa mia, si poteva fare meglio come giro. La top-3 era possibile, la top-2 era lontana. Vedremo domani. Le temperature non hanno inciso così tanto.

La macchina, come bilanciamento, non era male. Su quello non siamo stati troppo disturbati. Sicuramente non c’è mai niente di impossibile. Io spingerò dalla partenza. Qui superare è difficile, quindi ci vorrà una buona partenza e speriamo di avere un po’ di fortuna con la strategia. Dobbiamo lavorare per fare meglio alle prossime gare”.

Please follow and like us:
error0