Maranello, continuano le epurazioni: ecco chi sarà ad andarsene ancora

_6dd-1Non serve stare a compilare una lista di tutti i componenti della Scuderia Ferrari che hanno dovuto lasciare il team del Cavallino, negli ultimi mesi. L’abbandono di Stefano Domenicali, ad aprile, ha dato il via a una sequela di licenziamenti culminata con l’allontanamento di Montezemolo e la sua sostituzione con Sergio Marchionne. Tecnici, ingegneri, anche un pilota. La “pulizia” del team non ha risparmiato nessuno, e non è ancora terminata.

Il primo ad andarsene sarà, a breve, Nicholas Tombazis. Il greco, da una vita a Maranello, è da anni il responsabile dell’aerodinamica delle monoposto. Suo è il design di tutte le ultime Rosse che hanno disputato il Mondiale di F1. Tombazis, spesso messo in discussione dai ferraristi, è ora prossimo ad abbandonare Maranello. Non è ancora chiaro chi sarà il suo successore. Probabilmente il suo posto sarà assorbito da alcuni tra i sessanta tecnici giunti in Ferrari nelle scorse settimane.

L’altra testa che salterà a breve sarà quella di Pat Fry, responsabile del settore autotelaio della Scuderia Ferrari. Il suo ruolo è stato molto ridimensionato con l’arrivo di James Allison, e ora abbandonerà anche lui il team. Il suo incarico sarà assorbito dallo stesso tecnico ex Lotus.

Potrebbero interessarti anche...