Marchionne: “Enzo Ferrari è un riferimento”

Sezione Motori

Marchionne: “Enzo Ferrari è un riferimento”

Nel giorno in cui ricorre il ventisettesimo anniversario della morte di Enzo Ferrari, è stato l’attuale presidente del Cavallino Rampante Sergio Marchionne a volerlo ricordare, in un’intervista pubblicata sul sito ufficiale della Ferrari. Ecco cosa ha detto Marchionne.

“Sono passati 27 anni da quando Enzo Ferrari ci ha lasciato, ma oggi i suoi principi e i suoi insegnamenti sono ancora più forti e attuali. La determinazione con cui ha affrontato le tante sfide della vita, il coraggio di prendere rischi e andare contro corrente, l’avida curiosità che lo ha portato a innovare costantemente sono solo alcuni degli esempi che guidano la quotidiana attività di chi lavora in Ferrari. Vivo questa eredità come uno stimolo a fare sempre meglio. Ho avuto la fortuna e il privilegio nel corso della mia carriera – ha proseguito – di conoscere da vicino grandi personaggi del mondo della politica, dell’economia, della finanza e dell’industria. Ho conosciuto uomini che hanno avuto la forza di perseguire i propri sogni fino a realizzarli per poi trasformarli nei sogni di molti. Tutte queste persone condividevano una forza speciale, la capacità di vedere oltre l’orizzonte della gente comune e quella di inventare qualcosa che prima non era quasi pensabile. Enzo Ferrari entra senza dubbio nel ristretto gruppo di queste figure straordinarie, quelle alle quali nulla è precluso. Anche per questo sono sicuro che, se fosse qui, apprezzerebbe lo sforzo che stiamo facendo per rendere la Ferrari ancora più moderna e condividerebbe con noi la rabbia agonistica che mettiamo ogni giorno per riportare la Scuderia ai vertici. Un’eredità importante quella di Enzo Ferrari, ma che non è gravosa se viene vissuta con la stessa passione e voglia di eccellere che ha caratterizzato tutta la vita del fondatore.”

L.L.

Marchionne-Ferrari-600x300

Please follow and like us:
error0