Mercedes: “Motore di Bottas danneggiato irreparabilmente, lavoriamo in fretta per Portimao”

Pubblicato da mwlsport il

La gara di Imola ha visto George Russell e Valtteri Bottas protagonisti con un terribile incidente nel tratto del Tamburello, in cui sia la Williams che la Mercedes ne sono uscite distrutte. Anche se non c’è stata nessuna conseguenza fisica per i piloti, i team sono comunque preoccupati per lo stato delle vetture, che impone di ripensare la strategia dei ricambi.

In particolare Mercedes ha dichiarato che molte componenti della power unit non sono recuperabili, e che quindi molto probabilmente il team sarà costretto a sforare sui pezzi consentiti nella stagione. A spiegare la situazione in casa Mercedes è Andrew Shovlin, direttore tecnico del team inglese.

“Valtteri ha accusato un’ingente quantità di danni nell’incidente di Imola – ha spiegato Shovlin – Siamo riusciti a portare molti pezzi in fabbrica a Brackley, analogamente abbiamo fatto con la power unit, che è stata controllata e ispezionata con massima attenzione a Brixworth. Purtroppo diverse componenti sono state danneggiate irreparabilmente. Stiamo approntando un piano logistico per cercare di essere in grado di ottenere parti sufficienti a Portimao, in modo da avere entrambe le vetture nella specifica corretta”.