Mick Schumacher: “Mi sento pronto per la F1”

Mick Schumacher: “Mi sento pronto per la F1”

Attualmente impegnato in Formula 2 con il team Prema, Mick Schumacher si è detto pronto a fare il grande salto. Il tedesco vuole cogliere ogni occasione per arrivare nella categoria regina, ma è comunque consapevole che non deve forzare le tappe, e se servirà farà un’altra stagione nella serie cadetta.

La Formula 1? Certo, ci penso. Questo è il mio sogno – ha detto Mick – È dove voglio andare, ed è lì che voglio praticamente vivere la mia vita. Mi sento pronto. Se arrivi in ​​Formula 2, la maggior parte delle persone direbbe che sono pronte. Ovviamente in F2 impari molto su pneumatici e su altre cose che ti aiutano in F1, ma ciò non significa che farai automaticamente un buon lavoro perché ci sono molte cose diverse in F1 che influenzano la tua posizione”.

Mick, che quest’anno ha colto una vittoria in Formula 2 e 51 punti totali, sa che per lui è importante accumulare esperienza. “Se hai la possibilità la cogli. Forse ha più senso rimanere un altro anno in Formula 2 e fare un buon lavoro, ma ciò non significa che ci saranno posti disponibili in F1 e quindi potresti stare seduto non guidando nulla. È un po’ come se lo sport sceglie te piuttosto che tu scelga lo sport. Se ci sarà l’occasione la sfrutterò. In questo momento sto pensando alla Formula 2. Siamo qui, ed è quello su cui mi concentro, ma sogno la F1”.

Leggi anche
F1, budget di 175 milioni e (poche) parti standard
Racing Point, dossier contro la Renault. Che rischia l’azzeramento dei punti
F1, bocciate le mini-race. Ferrari: ok, ma non a Monza

Please follow and like us:
error0

Lorenzo Lucidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*