Mini GP al posto delle qualifiche: Binotto: “Si farà dal 2020”

Mini GP al posto delle qualifiche: Binotto: “Si farà dal 2020”

Mattia Binotto annuncia grandi rivoluzioni in Formula 1. Il team principal della Ferrari ha confermato che nel 2020 quattro qualifiche saranno sostituite da altrettanti mini GP.

Ma di che si tratta? Brevi gran premi di 100 km (un terzo della gera vera e propria) da correre al sabato in sostituzione della classica sessione di qualifica. La griglia di partenza dei mini GP sarà data dalla classifica Mondiale invertita. In pratica oggi la prima fila sarebbe occupata dalle due Williams, mentre le Mercedes scatterebbero in ultima.
Il risultato di questa mini gara determinerà poi la griglia di partenza del GP vero e proprio.

L’esperimento dei mini GP al sabato inizierà l’anno prossimo in quattro occasioni: Cina, Spagna, Francia e Olanda. “Tutti i team hanno detto sì, noi compresi. Perciò nel 2020 si farà” ha detto Mattia Binotto alla Gazzetta dello Sport.

Come cambierà il Mondiale di F1 questa novità? Diteci la vostra nei commenti!

Leggi anche
Il mondo dei motori saluta per l’ultima volta Anthoine Hubert
Hamilton: “Leclerc mi ha insegnato qualcosa. I commissari? Si sono svegliati male…”
Wolff: “Leclerc? Ha guidato un po’ troppo oltre il limite…”

Please follow and like us:
error0

Lorenzo Lucidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*