Nuova Audi RS6 Avant. Spiata al Nurburgring, ha alzato la voce ed i cavalli

Sezione Motori

Nuova Audi RS6 Avant. Spiata al Nurburgring, ha alzato la voce ed i cavalli

Quando Audi ha presentato il nuovo modello di A6, tutti abbiamo subito pensato a come sarebbe stato il prossimo modello della cattivissima nuova Audi RS6 Avant.

Novità rispetto al passato

Pare infatti che il nuovo modello sia stato avvistato girare al Nurburgring per mettere a punto gli ultimi dettagli e testare i componenti sul tortuoso tracciato tedesco. Le camuffature sono ancora tante ovviamente. Le linee non si vedono benissimo ma restano i segni classici che contraddistinguono la macchina.Si notano subito i grandi freni a disco maggiorati all’interno del cerchio, gomme larghe e con un battistrada bassissimo, un assetto che in alcune curve rischia di far toccare la macchina a terra e la nuova mascherina anteriore che prova a far sembrare più arrabbiata la vettura, anche se in Audi, a volte non riescono proprio benissimo a migliorarla davvero. A seguire spiccano i classici scarichi tondeggianti al retrotreno, prese d’aria maggiorate e passaruota anteriori allargati.

Ma non è tutto…  ciò che coinvolge di più e il cupo sound del motore, il V8 bi-turbo da ben 650 CV di potenza. Infatti la nuova RS6 Avant potrà disporre di molta più potenza rispetto al passato. Ha infatti acquistato il motore che è montato sulla Bentley Continental GT. La coppia motrice schizzerà da 700 ad 800 Nm, anche senza l’ausilio di un sistema ibrido. Trasmissione automatica a 8 rapporti e trazione integrale “quattro” andranno a completare la carta d’identità di questo nuovo modello.

Quando potremo vederla?

La casa di Ingolstadt però non vuole fermarsi qui, e nei piani futuri sta pensando di portare anche un modello ibrido per la nuova RS6 Avant, che porterebbe la potenza complessiva ad oltre 700 cavalli sfruttando la componentistica della Porsche Panamera turbo S E. La commercializzazione di questo nuovo modello potrebbe essere anticipata dalla presentazione al Salone di Francoforte quest’anno. Li la potremmo ammirare per la prima volta sotto gli obiettivi. Se così non fosse Audi potrebbe mettere in commercio la vettura per la fine 2019 ed inizio 2020 ad un prezzo ovviamente ancora da definire.

Please follow and like us:
error0