Raikkonen: “Ottima giornata. Saremmo potuti essere ancora più veloci”

Autore del miglior tempo di giornata con gomma ultrasoft, e finalmente anche di un congruo numero di giri (136) Kimi Raikkonen è soddisfatto del suo ultimo giorno di test invernali a Barcellona. Per Iceman la mattinata è stata condita anche dalla prova dell’Halo, la struttura a tre bracci, simile a un perizoma, che nel 2017 equipaggerà tutte le monoposto. Kimi si è detto piacevolmente sorpreso dal fatto che l’Halo non disturbi molto la visuale.

Per quanto riguarda il lavoro in pista, il finlandese ha espresso grande soddisfazione per una giornata finalmente senza problemi. Non solo: Iceman afferma che avrebbe potuto spingere ancora di più, ma che non sarebbe stato necessario. Insomma, se la Mercedes si nasconde girando “col freno a mano tirato”, la Ferrari sta facendo altrettanto.

Ecco le parole di Kimi Raikkonen dopo la penultima giornata di test a Barcellona (domani ci sarà Vettel al volante della Rossa).

“È stata una delle giornate di test migliori. Non ci siamo fermati mai, se non una volta a causa della bandiera rossa. Avremmo potuto essere più veloci in alcuni giri, ma comunque è andata bene e siamo abbastanza soddisfatti del nostro lavoro.

Si può sempre migliorare e c’è sempre del lavoro da fare. Come detto più volte, non mi piace tirare a indovinare, non ha senso ipotizzare e immaginare dove potremo arrivare durante il GP di Melbourne. Faremo del nostro meglio come al solito. Questa mattina ho provato la struttura di protezione “Halo” e mi ha sorpreso quanto poco fosse diverso dalla guida normale. La visibilità è appena limitata verso l’avanti ma non credo che questa sia la versione finale, quindi si può ulteriormente migliorare”.

Lorenzo Lucidi

___b

Potrebbero interessarti anche...