Ricciardo ” In Red Bull mi dicevano cosa fare e basta. Qui mi chiedono molti feedback “

Ricciardo ” In Red Bull mi dicevano cosa fare e basta. Qui mi chiedono molti feedback “

Durante i test di barcellona, con la nuova squadra Renault, Daniel Ricciardo ha subito avuto un feeling positivo con la squadra e con il suo compagno di squadra Nico hulkenberg. Il team francese Infatti sembra mettere al centro di tutto l’australiano, al contrario di come avveniva l’anno scorso in una Redbull dove sembrava contare più il giovane Max Verstappen. Un clima Insomma più rilassato, con più collaborazione tra i vari componenti, ed un rapporto quasi amichevole con tutti i membri del team. In fondo com’è possibile non volere bene ad un ragazzo come Daniel?

“Mi trovo molto bene in Renault, mi stanno chiedendo molti feedback e non lasciano nulla di intentato per cercare la prestazione. In questo momento sto ragguagliando il team sul comportamento in uscita dalle curve in varie situazioni di utilizzo del freno e dell’acceleratore. Non stiamo ancora facendo un lavoro di fino. In Red Bull era diverso. Mi dicevano cosa fare in pista e basta. Venire qui in Renault per me ha significato anche correre meno rischi in vista del futuro”.

Manuel Tavolacci