Ricciardo: “Vettel in Red Bull? Aveva bisogno di cambiare”

Sezione Motori

Ricciardo: “Vettel in Red Bull? Aveva bisogno di cambiare”

Daniel Ricciardo si prepara ad affrontare la sua prima stagione in Renault. Nel frattempo ripercorre il passato, in particolare la sua prima annata in Red Bull. Correva l’anno 2014, e l’australiano si trovò a combattere con un Sebastian Vettel reduce di 4 Titoli consecutivi. Alla fine, Daniel vinse 3 GP e Sebastian zero. Quello per Vettel fu l’ultimo anno in Red Bull prima di passare in Ferrari.

La cosa migliore – ha detto Daniel Ricciardo – per me quell’anno è stata quella di raggiungere i miei obiettiviNon avevo mai combattuto con Seb, ma sapevo di essere veloce e di avere talento. È stato bello poter dimostrare a me stesso che stavo facendo qualcosa in cui credevo. Non penso di aver rotto la squadra, credo che sia stato anche un segno per lui (Vettel) che era arrivato il momento di cambiare”.

L’australiano ha dimostrato grande stima nei confronti dell’ex compagno anche oggi, affermando di credere capacità del tedesco anche se ha affrontato momenti difficili nel 2018. “Credo che Seb abbia gestito molto bene la situazione nell’ultima stagione. Quest’anno ha esternato della frustrazione, quando abbiamo combattuto a Monza è venuto da me mostrandomi rispetto”.

Please follow and like us:
0