Salone di Ginevra, cancellata anche l’edizione 2021

A marzo era stato il primo grande evento cancellato a causa del Coronavirus. Ora il Salone di Ginevra si arrende per la seconda volta. La storica kermesse svizzera non avrà luogo nemmeno nel 2021, a causa degli strascichi e delle polemiche legate alla cancellazione di quest’anno.

La difficile situazione del salone si può riassumere con i gravi problemi economici e con il crescente numero di Case che hanno detto no alla partecipazione del 2021. Al momento non c’è infatti alcuna certezza sul fatto che a marzo prossimo il salone possa avere luogo al 100%.

Salone di Ginevra 2018, si parte - La Repubblica

Ora la speranza è quella di trovare espositori e fondi per l’edizione 2022, una volta passata la pandemia definitivamente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*