Sauber e Alfa Romeo, rinnovato l’accordo per il 2021

Pubblicato da mwlsport il

Continua l’avventura Alfa Romeo in Formula 1. Nonostante le voci incerte sul futuro del Biscione nella massima categoria dell’automobilismo, è arrivata la conferma dell’impegno di Alfa in F1 con Sauber.

L’annuncio è stato dato insieme da Alfa Romeo e Sauber, che di recente hanno collaborato anche sulle auto stradali. Dalle versioni Alfa Romeo Racing di Giulia e Stelvio alla Giulia GTA, che vantano un’aerodinamica sviluppata dai tecnici Sauber.

L’accordo vale per il 2021, che sarà il quarto anno di collaborazione tra la casa del Biscione e il team svizzero. Un’intesa partita nel 2018 come Alfa Romeo Sauber e che portò al debutto Charles Leclerc (affiancato da Marcus Ericsson) e proseguita con la ben assortita coppia Raikkonen-Giovinazzi.

Dopo aver raccolto buoni risultati nei primi due anni, in questo 2020 l’Alfa ha pagato la scarsa prestazione del V6 Ferrari, riuscendo comunque a compiere belle gare (come quella in Portogallo con la super partenza di Iceman). L’obiettivo è quello di tornare stabilmente in zona punti già nella prossima stagione, con una versione del motore Ferrari di nuovo ad alti livelli.

Categorie: Formula 1