Vettel: “Risultato non grandioso, ma non dobbiamo preoccuparci”

Sezione Motori

Vettel: “Risultato non grandioso, ma non dobbiamo preoccuparci”

Non è stata una qualifica semplice per la Ferrari, che a Melbourne ha pagato un ritardo di 7 decimi con Sebastian Vettel e 1 secondo con Charles Leclerc. Il tedesco è riuscito a ottenere comunque la terza piazza, garantendosi di partire dietro alle due Mercedes.

Vettel, autore di una lunga escursione sulla ghiaia nella seconda sessione, ha così commentato la sua qualifica: “Non saprei se è deludente. Innanzitutto congratulazioni a Mercedes, Lewis e Valtteri. Sono uscito di pista nel Q2, cosa che non era ovviamente prevista. Non so se ho avuto danni, la macchina ha dato buone sensazioni

La gara è domani, pensiamo di avere una buona macchina e questa pista è particolare, quindi non dobbiamo preoccuparci troppo, però chiaramente non è grandioso il risultato di oggi. Ci piacerebbe essere più vicino alla Mercedes. Non si può mai sapere cosa succede domenica.

L’anno scorso abbiamo avuto un po’ di fortuna, ma abbiamo una buona macchina e siamo in buona forma, chiaramente le Mercedes sono i favoriti dopo i risultati di oggi. Ma siamo qui per gareggiare, altrimenti andremmo a casa e sarebbe piuttosto noioso. Speriamo di fare una buona partenza e vedremo come andrà” ha concluso il ferrarista.

Please follow and like us:
error0