Wolff: “Canada? Campanello d’allarme per Mercedes”

Wolff: “Canada? Campanello d’allarme per Mercedes”

Toto Wolff è convinto che la gara di Montreal, vinta da Lewis Hamilton davanti a Sebastian Vettel, debba far riflettere la Mercedes. In particolare il manager austriaco crede che il GP del Canada sia da considerare un campanello d’allarme dal punto di vista dell’affidabilità. Requisito venuto meno già dalle prove libere sulla vettura di Bottas.

Il Canada è stato una sorta di campanello d’allarme per noiha spiegato Wolff alla vigilia del week end francese – Dopo aver avuto un’ottima affidabilità durante le prime sei gare, abbiamo avuto una serie di problemi nel corso del fine settimana, dal problema con il sistema di alimentazione della vettura con Bottas nelle PL1 alla perdita idraulica sulla macchina di Hamilton che abbiamo dovuto riparare la mattina prima della gara.

Siamo stati fortunati a scoprire questi problemi di affidabilità quando avevamo ancora la possibilità di risolverli, ma sappiamo che avrebbero potuto facilmente rovinare il nostro weekend ed è solo per la grande abilità dei nostri meccanici che ciò non è accaduto“ ha concluso il team principal della Stella.

Leggi anche
Pirro: “Insulti e minacce dopo il GP del Canada. Ho denunciato alla polizia”
Ferrari, aggiornamenti nel GP di Francia. Attesa nuova ala anteriore
Binotto: “Niente versione B. Titolo? Priorità è risolvere problemi”
Matteo Bonciani lascia il ruolo di responsabile media della F1

Please follow and like us:
error0

Lorenzo Lucidi